ASVIS - QUESTA SETTIMANA: Il triangolo che frena lo sviluppo sostenibile

27.09.2019 15:23

I giovani si mobilitano, i politici deludono: non si riuscirà a cambiare davvero le cose se non si interverrà sull’opinione pubblica che stenta ad accettare cambiamenti negli stili di vita. I prossimi impegni dell’ASviS.

di Donato Speroni

Speranza e frustrazione, mobilitazione e indifferenza, globalismo e sovranismo: sono tante le parole chiave che caratterizzano queste giornate di accese discussioni in tutto il mondo, con epicentro a New York, sulla necessità di accelerare gli interventi contro la crisi climatica e più in generale per rimettere il mondo in carreggiata al fine di raggiungere entro il 2030 i 17 Obiettivi (SDGs nell’acronimo inglese) dell’Agenda 2030 delle Nazioni Unite.

Non possiamo ripercorrere qui tutti i passaggi di queste giornate, dalle proteste dei giovani che hanno in Greta Thunberg la loro leader, al Climate Action Summit voluto dal segretario generale dell’Onu António Guterres, al dibattito all’Assemblea generale sul consuntivo degli SDGs a quattro anni dalla loro approvazione. Sarebbe anche interessante aggiornarsi sugli impegni presi da molti Paesi (a cominciare dalla Germania, come abbiamo segnalato la settimana scorsa) e sui dibattiti che hanno scatenato, come si è visto in Italia, quando ci si è resi conto che gli interventi per la sostenibilità potevano incidere sulla fiscalità e colpire alcune categorie come agricoltori e autotrasportatori, destinatari dei cosiddetti incentivi (quelli sul gasolio) “dannosi per l’ambiente”. [Continua a leggere]

Entro il primo ottobre è possibile registrarsi all'evento di presentazione del Rapporto ASviS 2019, che si terrà il 4 ottobre alle ore 10:00 alla presenza del Presidente della Repubblica, presso la sala Sinopoli dell’Auditorium Parco della Musica, in via Pietro de Coubertin, 30 a Roma.
La partecipazione sarà possibile solo previa registrazione compilando il modulo presente a questo link.
L'ASviS invita a un consumo e una produzione responsabili
e chiama alla mobilitazione del 28 settembre

Far diventare il sabato il giorno di sensibilizzazione per migliorare le abitudini di spesa: così nascono i Saturdays for Future.

È possibile visitare Saturdaysforfuture.it per proporre eventi e partecipare all’iniziativa, inoltre il sito dal 20 al 28 settembre renderà gratuitamente disponibile il corso e-learning dell'ASviS sull'Agenda 2030.
“Un mondo sostenibile in 100 foto”: gratuito il volume online per le scuole

Da oggi, per docenti e studenti sarà possibile scaricare liberamente il libro di Giovannini e Speroni “Un mondo sostenibile in 100 foto” , edito da Laterza, che racconta con cento immagini le sfide e le possibili soluzioni alle attuali crisi.

Grazie al contributo di Enel, la casa editrice Laterza ha creato la piattaforma online www.unmondosostenibile.it dalla quale i docenti e tutti gli studenti e le studentesse che lo desiderano potranno scaricare e consultare in maniera gratuita.
 

 

Contatti

Associazione di Promozione Sociale Januaforum Vico San Luca 4/11 -
16124 Genova
Fisso: +39 010 4037836
Mobile: +39 347 4403469
Skypename: retejanuaforum
comunicazione@januaforum.it